cappellini

STUDIO ROTELLA

“White Hole", una regione dello spazio in cui l’ energia è così forte che tutto sfugge all’ esterno.
Un’ esplosione creativa, che genera materia, luce e decorazione.
Un luogo simbolico e circolare rappresentato da una successione di bianche lame e portali di scoperta.
Un percorso di rivelazione tra il coloro bianco e la decorazione , tra il colore bianco e i differenti materiali, tra il colore bianco e luce.
Dieci portali monomaterici, realizzati da una struttura autoportante metallica e ognuno rivestito da un materiale differente. Marmo, pietra, legno, tessuto, ferro, solid surface sono solo alcune delle anime decorative di questa installazione. Ogni portale avrà un passaggio interno per consentire al visitatore un percorso circolare. Al centro dei portali, il “White Hole” un fulcro di luce RGB e pulsante che irradia e investe i portali decorati, enfatizzando ombre e dettagli di ogni passaggio.
Sponsor di "White Hole" sono DG Mosaic e Huber.

GALLERY